Home Page

La nuova mobilità a Pavia

In questi mesi, la città di Pavia si sta dotando di un Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) il cui obiettivo strategico è quello di orientare e gestire il sistema della mobilità urbana dei prossimi anni, con un orizzonte temporale di medio-lungo periodo (10 anni), in un quadro di complessiva coerenza e integrazione dei diversi piani di settore.

Il PUMS si propone di soddisfare la variegata domanda di mobilità delle persone e delle attività nelle aree urbane e peri-urbane per migliorare la qualità della vita nella città.

Con il PUMS si opera un passaggio fondamentale dalla pianificazione dei trasporti alla mobilità sostenibile, in quanto si supera l’approccio ex post che vedeva il traffico come elemento critico su cui operare, a favore della valutazione delle esigenze di spostamento delle persone e della relativa offerta di modalità di spostamento sostenibile.

Il PUMS pone al centro le persone e la soddisfazione delle loro esigenze di mobilità, seguendo un approccio trasparente e partecipativo che prevede il coinvolgimento attivo dei cittadini e di altri portatori di interesse fin dall’inizio del suo processo di definizione.

Proprio per sottolineare la modalità partecipativa di elaborazione del PUMS, è stata realizzata questa pagina che affianca e arricchisce il sito web istituzionale della mobilità, interamente dedicata alla comunicazione e partecipazione.

In tal modo si ritiene di soddisfare l’esigenza di costante informazione sullo stato di avanzamento della pianificazione e quindi sulla possibilità di intervenire efficacemente da parte dei cittadini con proposte o osservazioni.

Buona navigazione.

sponsor_PUMS